About me

Aldo Feroce, Roma 1957.
Dopo un inizio come fotografo Matrimonialista, la passione fotografica si sposta su temi di attualità’ sociale e documentaristica.

Tra il 2010 e il 2012 sono in India a percorrere 2000 KM in Treno con un progetto fotografico “Second Class” e successivamente un lavoro sulla rottamazioni delle grandi navi “ Sheepbreaking yard”. Entrambi gli articoli sono publicati dalla rivista di settore fotografico “Reflex”

Compartiendos Esperanzas una publicazione su Witnes Journal 2014 sulla crisi Argentina.

Nel 2016 seguo la Carovana Funebre del Comandante Fidel Castro, con il lavoro “Yo Soy Fidel”. Questo Lavoro sara’ riconosciuto al Moskow 2017con medaglia d’Argento al FIIPA 2017 categoria Storia.

Witness Journal publica nel 2017 “Yo soy Fidel”

Yo Soy Fidel sara’ anche una fanzine autoprodotta con tiratura limitata dal nome “ Hasta siempre Fidel”

Nel 2017 vinco il Premio Assoluto Aci Pistoia.

Sempre nel 2017 mi classifico tra i finalisti del contest Travel Photographer Society.

Dal 2014 sto lavorando su un progetto sulla periferia “ Corviale” dal titolo “Oltre il Cemento”. Nel Aprile 2019 foto di questo progetto sono state pubblicate su La Nuova Ecologia”.

A Novembre 2019 il progetto sulla periferia “Corviale” dal titolo “Kafka am Römer Stadtrand” è stato pubblicato su NZZ.

Born in Rome  1957

I start out as a wedding photographer, my passion later shifting to recording social and current events.

A 2010 photography project called “Second Class” took me on a 2000 km journey by train across India, lasting 2 years, followed by work on big ship scrapping “ Shipbreaking yard”.

Both articles were published in the photography magazine “ Reflex”.

Compartiendos Esperanzas”  was published in the Witness Journal 2014, recording the Argentinian crisis at the time.

In 2016 with the project “Yo Soy Fidel”, I was allowed to follow the Commander Fidel Castro’s funeral caravan; for this work, I was awarded a silver medal in the FIIPA History Category, in Moscow 2017.

In 2017 “ Yo Soy Fidel” was published in Witness Journal, and also became a limited edition, self produced fanzine called “Hasta Siempre Fidel”.

In 2017 I won the Premio Assoluto ACI Pistoia ( ACI Pistoia Absolute Award), at the same time I ranked among the finalists of the “Travel Photographer Society”.

Since 2014, I have been working on a project called “Beyond the Cement”, regarding the “Corviale” periphery.

In April 2019, photos of this suburban project were published in “ La Nuova Ecologia” (New Ecology) and in November 2019, also published by NZZ under the title “Kafka am Romer Stadtrand”.